Challenge CSAI Raceday Ronde Terra 2011

COMUNICATO STAMPA

Arrivano le iscrizioni e il Challenge CSAI Raceday Ronde Terra si prepara a ricominciare aprendo anche alle auto storiche.

Milano, 3 Novembre 2010 – La terza edizione di Raceday Ronde Terra con la nuova titolazione di Challenge CSAI, sta per iniziare su alcuni dei tracciati sterrati più belli d’Italia.

La società Dosso5, con il supporto e l’importante collaborazione della Scuderia Friuli ACU, ripropone le stesse cinque belle gare su terra della scorsa stagione

Da quest’anno oltre ai trofei Sparco, Pirelli e Renault si sono aggiunti i trofei Mitsubishi (info sul sito www.mitsubishievocup.com) e Mythos dedicato alle storiche “signore dei rally”

In particolare, per quanto riguarda quest’ultimo trofeo, unico trofeo italiano su terra riservato ad auto storiche, si correrà su tre delle cinque prove del Challenge Raceday, selezionate sia per il prestigio (ex prove del Mondiale Rally) sia per il fondo molto compatto e resistente. Si correranno infatti la Ronde Balcone delle Marche, la Ronde della Val d’ Orcia e la Ronde Liburna. Sarà splendido rivedere le “mitiche” vetture da rally passare nuovamente sulle prove che le videro strordinarie protagoniste nel passato. Il regolamento del Trofeo Mythos, permette fino a 10 iscritti. Le iscrizioni chiuderanno una settimana prima di ogni gara, per cui per la prima gara Ronde Balcone delle Marche le iscrizioni si chiuderanno il 15 Novembre.

Altra importante novità di questa terza stagione di Raceday Ronde Terra è la “Priorità 2° Elenco Internazionale CSAI” che verrà accordata alla fine del Challenge ai vincitori di Classe purché Under 28.

Vediamo dove e quando si corre.

Si inizia con la 3^ Ronde Balcone delle Marche (21 Novembre 2010) organizzata dal PRS Group. Solo il nome è cambiato in omaggio alla cittadina di Cingoli che ospita la gara e dalla quale si ha una splendida vista sulle colline marchigiane. La prova, anche inserita nel Rally Adriatico del CIR, è caratterizzata da 11 chilometri di terra compatta, su un percorso medio veloce, prevalentemente in discesa, con molti cambi di ritmo e due dossi paragonabili a quelli finlandesi.

Ci si sposta poi nel Veneto per il 12° Prealpi Master Show (5 Dicembre 2010) organizzato dal Motoring Club, la classica gara che chiude l’anno. Una prova mista terra-asfalto, spesse volte bagnata o innevata, con allunghi e staccate funamboliche a causa del fondo viscido, bisogna guidare puliti e azzeccare la scelta degli pneumatici. Una gara che fa sempre il pieno di iscritti.

Dopo la pausa Natalizia la stagione continua in Toscana con la 2^ Ronde della Val d’Orcia (Gennaio 2011, data da definire con calendario CSAI) organizzata da Scuderia Balestrero e Radicofani Motorsport. L’incantevole cittadella di Radicofani, arroccata su un colle che fronteggia il monte Amiata, ospita la partenza e l’arrivo della gara. La prova proposta ha fatto parte del Rallye Sanremo Mondiale ed è stata spesso utilizzata in gare del CIR. Un percorso che passa sul tracciato dell’antica via Cassia romana, veloce e guidato, con un tornante proprio in paese dove si raccoglie un impressionante numero di tifosi.

Si passa poi alla 5^ Ronde Valtiberina (Marzo 2011, data da definire con calendario CSAI), organizzata dal PRS Group. La gara che ha dato al Alberto Pirelli l’idea di creare Raceday Ronde Terra. Una prova in discesa, molto tecnica e guidata, dove la potenza serve se si ha piede e che si conclude con una serie di tornanti spettacolari.

La gara conclusiva della terza stagione è la 3^ Ronde Liburna (Aprile 2011, data da definire con calendario CSAI 2011) organizzata dalla Scuderia Livorno Rally. La sede è a Volterra e la prova speciale sarà nuovamente Ulignano, anche questa utilizzata in diverse edizioni del Rallye Sanremo Mondiale. La prova più veloce del challenge, con parecchi dossi che fanno volare le vetture in gara per la gioia dei piloti e dei numerosi spettatori.

Prove speciali sterrate davvero uniche, incorniciate da paesaggi stupendi, tanti appassionati e tanto divertimento.

Tags:



Commenta con Facebook

Un commento a “Challenge CSAI Raceday Ronde Terra 2011”

  1. SIMONE RIGHI scrive:

    SALVE GRANDE POPOLO APPASSIONATO DI RALLY… VORREI SAPERE QUANDO CI SARA IL VIA DEL MONDIALE RALLY NELLA ZONA DI VOLTERRA SANTALUCE, ECC GRAZIE PORGO L’OCCASIONE PER FARE I MIGLIORI AUGURI E UN FELICE ANNO NUOVO.GRAZIE SIMONE

Lascia un commento