val-di-cecina-anticipazioni-small

Le anticipazioni sull’elenco iscritti del 34° Rally Alta Val di Cecina

Alto livello qualitativo di equipaggi e vetture per il 34° Rally Alta Val di Cecina imminente appuntamento del Challenge VI Zona in programma questo fine settimana.

***AGGIORNAMENTO: elenco iscritti ufficiale online (formato PDF)***

Tra gli iscritti che trapelano ben quattro equipaggi con le performanti vetture della categoria regina ossia Super 2000 tra cui il protagonista del Challenge Cristiano Matteucci in coppia con il veterano David Castiglioni, il vincitore delle edizioni 2009 e 2010 il locale Carlo Alberto Senigagliesi che lo scorso anno guadagnò la piazza d’onore con a fianco Giacomo Morganti; Fabrizio Bacci che avrà l’onore di avere a leggere le note Sauro Farnocchia tutti equipaggi che utilizzeranno la macchina per eccellenza la Peugeot 207 Super 2000 a cui si aggiungerà la Abarth Grande Punto di David Mochi con Coscini.

Oltre alle Super2000 una decina le vetture della categoria Super 1600 a partire da Lucchesi-Ghilardi (vincitore del Rally Ciocco Challenge), Arzà-Moriconi sempre a suo agio nel pisano, Borghi-Alfieri, ma anche Paolini, Santini, l’esordiente Pucci su S1600, Rossi, Baisi, Vacca e Zurri tutti su Clio Super1600 e record stagionale per questa frizzante categoria di vetture.

Non poteva mancare il recordman di partecipazioni a questa gara Lio Tommi che è sempre stato nella lista dei partecipanti e che ha il record di ben 34 presenze in 34 edizioni e che anche quest’anno avrà a disposizione la usuale Mitsubishi Lancer Evo IX. Analoghe vetture per Giorgi, Catelani (che si sta giocando il Challenge di zona) e Marcori che invece utilizza una Evo X.

Nutrita anche al presenza delle Clio R3 con l’elbano Volpi, Sgadò, l’atteso Signorini, Mori e la signora del volante Barbara Lencioni. Presente anche il lucchese Lenci che qui aveva vinto nel 2002 con la solita Peugeot 306 Rallye, ma sarà da tenere d’occhio anche Incerpi e Rovatti autori con le “piccole” e temibili Peugeot 106 Rallye di tempi di assoluto rilievo.

Nelle prossime ore uscirà l’elenco iscritti ufficiale dove sicuramente potranno esserci anche numerosi altri protagonisti della manifestazione organizzata dalla Lagone Corse che ricordiamo essere valevole oltre che per il Challenge VI Zona anche per l’Open Rally Campionato Toscano Csai, il Trofeo Rally AC Lucca e il Campionato Sociale Rally AC Pisa.



Commenta con Facebook

Lascia un commento