rally-carnevale-cambio-percorso

Cambia il percorso del 32° Rally il Carnevale e della Versilia

L’amministrazione comunale, con una dichiarazione del sindaco di Camaiore, Alessandro Del Dotto, non lascia spazio ad accordi per il passaggio del 32° Rally il Carnevale e della Versilia sulla storica prova speciale di Gombitelli: “Il Rally del Carnevale non riceverà autorizzazioni per svolgersi sulle strade del territorio di Camaiore ma, se indispensabile, permetteremo la partenza da Lido”.

Il sindaco ha dichiarato inoltre che “questa giunta non è assolutamente contraria a nessuna forma di competizione automobilistica; tanto è vero che il Rally Città di Camaiore, all’interno della Festa dello Sport autunnale, rimane confermato”.

La Scuderia Balestrero, già impegnata per organizzare al meglio questa sofferta edizione, ha dovuto prima spostare la data originale per la concomitanza con le elezioni politiche e successivamente scegliere il format “venerdì e sabato” per la presenza della 17° Granfondo internazionale di ciclismo domenica 21 Aprile.

A questo punto la prova speciale che transita dalla località famosa per i “Gavorchi”, chiodi forgiati a mano dai fabbri ferrai, sarà sostituita da Pascoso già conosciuta dagli affezionati delle gare della scuderia lucchese.

AGGIORNAMENTO: pubblicato all’interno della pagina del 32° Rally il Carnevale e della Versilia la nuova cartina del percorso e la tabella distanze e tempi.

 



Commenta con Facebook

Lascia un commento