rally-lucca-top-ten

Video Top-Ten 48° Rally Coppa Città di Lucca

Lucchesi-Ghilardi bissano al Rally Coppa Città di Lucca, Michelini-Perna perdono due minuti per una toccata nelle battute iniziali e sono costretti ad una rimonta furiosa fino alla piazza d’onore. Terza piazza per Gaddini-Innocenti che impattano lo stesso tempo finale con il campione in carica del Challenge Simonetti-Manfredi. Una gara dove i pronostici erano riposti tra le due Peugeot 207 Super 2000 affidate al duo Lucchesi-Ghilardi e Michelini-Perna e che sono stati rispettati essendo stati i due gli attori principali della manifestazione organizzata dalla scuderia Balestrero di Lucca.

Inizia forte Michelini mentre è in difficoltà Lucchesi per noie al motore; sull’attesa prova di Cune (la numero 2), straboccante di pubblico, Michelini tocca il posteriore e lascia sul campo quasi due minuti. Lucchesi riesce a risolvere il problema sostituendo le candele e quindi, forte del vantaggio sul diretto avversario, mantiene la testa della gara portando a tre le vittorie e consecutive della corrente stagione senza rischiare più di tanto.

Alle spalle del duo della TRS con la usuale Peugeot 207 Super2000 quindi la vettura gemella di Michelini portacolori della Movisport; mentre bagarre fino all’ultimo metro tra le due Renault Clio R3 di Gaddini-Innocenti e Simonetti-Manfredi giunti addirittura con lo stesso tempo globale e classificati nell’ordine utilizzando la prova discriminante.

Ottimo quinto posto i veronesi Fiocco-Gaspari con la sempre efficiente Renault Clio Williams che hanno preceduto il rientrante Pierotti-Milli all’esordio con la Citroen DS3 attardato nelle fasi iniziali per lo spegnimento del motore della vettura alla insidiosa inversione della prova di Cune. Villa-Piazzini hanno colto così la settima piazza assoluta con la Renault Clio Williams precedendo Giannecchini-Acri autori di un ottimo inizio per poi arretrare in classifica nel finale per un calo fisico.

Chiudono i top ten il sempre veloce Giannini-Tredici con la piccola Citroen C2 e Lombardi-Vecoli invece con la Renault Clio RS.

CLASSIFICA FINALE

  1. Lucchesi-Ghilardi Peugeot 207 Super 2000 in 56’52”9
  2. Michelini-Perna Peugeot 207 Super 2000 a 1’11”2
  3. Gaddini-Innocenti Renault Clio R3 a 1’47”2
  4. Simonetti-Manfredi Renault Clio R3 a 1’47”2
  5. Fiocco-Gaspari Renault Clio Williams a 2’58”5
  6. Pierotti-Milli Citroen DS3 a 3’01”8
  7. Villa-Piazzini Renault Clio Williams a 3’24”8
  8. Giannecchini-Acri Renault Clio S1600 a 3’47”1
  9. Giannini-Tredici Citroen C2 maxi a 4’08”0
  10. Lombardi-Meconi Renault Clio RS a 5’59”8

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,



Commenta con Facebook

Lascia un commento