pomarance-top-ten

Video Top-Ten 5° Ronde di Pomarance

L’equipaggio Senigagliesi-Morganti, su una Peugeot 207 S2000, ha vinto la quinta edizione del Rally Ronde di Pomarance-Memorial Francesco Parenti. Il successo del pilota di Pomarance, insieme al copilota livornese, è arrivato dopo i quattro passaggi sulla prova speciale “Valle della Trossa”, con i quali ha finalmente interrotto un trend negativo nella “sua” gara in quanto sino ad ora non era riuscito a mettervi la firma.

Senigagliesi ha subito preso il comando, sulla seconda piesse ha poi cercato l’allungo nonostante alcuni problemi di gomme e la sostituzione del cambio al terzo parco assistenza, riuscendo a tenere testa a una concorrenza quanto mai determinata. Quattro i successi sulle altrettante occasioni cronometrate disponibili, per Senigagliesi il quale, sotto la bandiera a scacchi, ha preceduto il giovane Nico Signorini, locale di Saline di Volterra, al via con una Renault Clio R3, divisa con il conterraneo Federico Riterini.

**Aggiornamento: abbiamo pubblicato la puntata 60 con la sintesi completa della 5° Ronde di Pomarance **

Signorini, che con la vettura francese “della losanga” non ha una esperienza significativa, ha sempre tenuto un ritmo alto, riuscendo sia a metter pensiero al vincitore che pure a contenere i ripetuti attacchi dello spezzino Giuseppe Iacomini, confermatosi ad elevato livello stavolta affiancato da Paoli con la sua Subaru Impreza STi Gruppo R.

Se Signorini non ha lamentato particolari difficoltà, diversa è stata la gara di Iacomini, che durante la seconda prova, urtando uno dei tanti dispositivi “antitaglio”, ha perduto tempo prezioso per la conquista della seconda piazza. Lo spezzino, alla guida di una delle pochissime Subaru R4 in Italia, ha poi reagito in concreto durante il terzo passaggio della “piesse” di Micciano, con l’altro che ha risposto determinato, arrivando quindi alla prova conclusiva con soli 3”9 di scarto. L’atto finale ha quindi fatto salire sul secondo gradino del podio il giovane pisano, autore di una nuova prestazione cronometrica sopra le righe.

Alcune foto della gara:

[nggallery id=38]

Classifica finale assoluta:

  1. Senigagliesi-Morganti (Peugeot 207 S2000) in 28’16.4;
  2. Signorini-Riterini (Renault Clio) a 15.4;
  3. Iacomini-Paoli (Subaru Impreza) a 21.4;
  4. Tucci-Micalizzi (Renault Clio S1600) a 39.1;
  5. Borgogno-Candido (Renault Clio S1600) a 41.1;
  6. Volpi-Massaro (Renault Clio) a 51.7;
  7. Incerpi-Canigiani (Peugeot 106) a 1’06.1;
  8. Pucci-Matucci (Renualt Clio RS) a 1’14.1;
  9. Pellegrineschi-Martinelli (Mitsubishi Lancer Evo IX) a 1’17.2;
  10. Condrò-Piacentino (Peugeot 205 Gti) a 1’30.0;

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,



Commenta con Facebook

Lascia un commento