campionati-toscani-dopo-abeti

Il punto sui principali campionati rally Toscani 2013

Gabriele Lucchesi primattore leader sia nell’OpenRally che nel Trofeo Rally AC Lucca oltre che terzo nel Challenge VI Zona

I tre principali Campionati Toscani del variegato calendario toscano, con la disputa del Rally degli Abeti e dell’Abetone, mettono in evidenza il pilota di Bagni di Lucca Gabriele Lucchese che con la vittoria della gara pistoiese prende la testa sia dell’Open Rally che del Trofeo Rally AC Lucca oltre che la terza piazza nel Challenge VI Zona. Ma partiamo proprio da quest’ultimo che è al giro di boa della stagione 2013 con sei gare disputate delle dodici in programma. Qui Nicola Angilletta, con la seconda piazza di raggruppamento, conferma la sua leadership con 30 punti seguito dal suo avversario di raggruppamento e vincitore agli Abeti Luca Panzani (24,75 punti) entrambi su Renault Twingo e protagonisti della classe R2B. In terza piazza invece un’accoppiata composta dal vincitore dell’assoluta degli “Abeti” Gabriele Lucchesi (Peugeot 207 Super2000) e da Alberto Nocentini (Citroen Saxo VTS) che invece agli Abeti era assente entrambi a quota 22,5 punti. Una classifica comunque molto corta visto che sono ancora ben tre le gare a coefficiente 1,5 (delle sei in calendario ancora da disputare) che possono rivoluzionare la stessa e che il massimo di punteggi da sommare sono sette (la metà più uno delle gare disputate in calendario).

lucchesi-ghilardi-rally_Abeti_2013Quindi il grande protagonista della stagione 2013 è Gabriele Lucchesi che con la vittoria assoluta degli Abeti è balzato in testa sia all’Open Rally, sopravanzando Senigagliesi, che al Trofeo Rally AC Lucca dove era leader Andrea Simonetti. Proprio nel trofeo “lucchese” il pilota di Bagni di Lucca è in testa con 54 punti seguito da Nicola Angilletta con 49,20 punti e terzo il giovane Gianandrea Pisani con 47 punti. Tra i navigatori invece lotta ristretta tra Marco Biagi (62 punti) seguito a ruota da Michael Adam Berni (61,20 punti) e la rimontante Titti Ghilardi (54 punti).

Nell’Open Rally, che vede in calendario diciotto gare, la classifica piloti è comunque molto corta con Lucchesi leader con 67,5 punti davanti ad un altro protagonista degli Abeti “Ciava” che di punti ne ha 66 e Senigagliesi invece terzo con 59,5, caratteristica comune a tutti la vettura utilizzata: una Peugeot 207 Super2000. Sempre nell’Open Rally invece tra i navigatori abbiamo in testa Titti Ghilardi, navigatrice di Lucchesi con 67,5 davanti a Giacomo Morganti (che detta le note a Senigagliesi) che di punti ne ha 65,5 e terzo Michael Adam Berni (a fianco di Angilletta) con 61 punti.

Occhi puntati sul Rally Alta Val di Cecina in programma per il 22 e 23 Giugno che porterà punti importanti per tutti i campionati.

Ecco le classifiche, in formato PDF, dei vari Campionati:

Tags: , , , , , , , , ,



Commenta con Facebook

Lascia un commento